COSA FARE A RICCIONE CON BAMBINI FUORI STAGIONE

Shares

COSA FARE A RICCIONE CON BAMBINI FUORI STAGIONE

Cosa fare a Riccione con bambini in autunno e in inverno? Se pensate che non ci sia niente da fare leggete questo post e vi farò cambiare idea! Dalle terme, all’acquario, alla visita di borghi medievali in cui gustare ottima cucina locale, senza dimenticare uno dei calendari di eventi più family friendly di tutta Italia!!!

Ma andiamo con ordine, nel mio immaginario di bimba ligure la Riviera romagnola era solo tante file di sdraio e ombrelloni affollate da turisti e discoteche. Poi, un giorno, capitai qui per una fiera e scoprii l’ottima cucina e la gentilezza dei romagnoli. L’ultima volta abbiamo esplorato Rimini e Riccione a dicembre, quando la nostra bimba aveva due anni, tra una piadina e un tuffo nella piscina della spa, il divertimento non ci è certo mancato! Per questo oggi vi voglio raccontare cosa fare a Riccione con bambini in autunno e in inverno. Ed il calendario eventi per le feste natalizie!

LA CULTURA DELL’ACCOGLIENZA, ANCHE PER FAMIGLIE

Innanzitutto una nota di merito va fatta all’accoglienza e al savoir faire delle strutture turistiche romagnole. A Riccione troverete strutture attrezzate su misura per le vostre necessità e tanta gentilezza. Gli hotel che hanno tutto quello che serve a voi e ai vostri bimbi non mancano di certo: lettini e culle in camera, fasciatoi e seggiolini, servizio babysitter, etc. Qui trovate una selezione di hotel per famiglie a Riccione.

SPECIALE VACANZE DI NATALE 2019-2020

Per il Natale qui il calendario degli eventi copre addirittura due mesi!! Dal 23 novembre al 19 gennaio saranno presenti a Riccione ospita il villaggio di Natale,con Ice Carpet, pista di pattinaggio, che si estende da Viale Ceccherini a Viale Dante. Dal 1 dicembre, poi, si aggiungerà la casa di Babbo Natale, nella centralissima piazzetta del Faro. L’8 dicembre sarà la volta dell’albero di Natale, sul ponte del Porto Canale, che ospiterà anche uno spettacolo di musica e luci.

Intorno a Capodanno il Villaggio di Natale si animerà anche con Deejay on Ice, consolidato appuntamento annuale. Per grandi e piccini non mancheranno anche il mercatino di Natale ed un ricco programma di eventi e attrazioni. Per tutte le info sulle iniziative natalizie consultate la pagina dedicata sul portale turistico della città di Riccione.

Se capiterete a Riccione durante le vacanze di Natale  non dimenticate che il Parco Oltremare parco effettua aperture straordinarie l’8 dicembre e poi dal 26 dicembre al 6 gennaio.

Parco Oltremare: tra le cose da FARE A RICCIONE CON BAMBINI FUORI STAGIONE
Parco Oltremare: tra le cose da FARE A RICCIONE CON BAMBINI FUORI STAGIONE

Credits: Archivio Fotografico Provincia di Rimini

9 ATTIVITA’ CHE SI POSSONO FARE in ogni STAGIONE

Ma quali attività scegliere a Riccione anche fuori stagione?

1)  Un giro lungo VIALE CECCARINI magari con un po’ di shopping!

2) Un giro in bici lungo i tre km di PISTA CICLABILE che costeggia il lungomare, se il tempo lo consente.

3) Per restare all’aria aperta non perdetevi il PARCO DELLA RESISTENZA.

Ospita spazi gioco per bambini e, da settembre 2017, comprende  il nuovo parco giochi inclusivo, pensato anche per bimbi con disabilità fisiche o sensoriali. Inoltre qui i più piccoli apprezzeranno la presenza di un laghetto con cigni e papere, oltre a tanto spazio verde.

4) Dalla natura alla storia: IL CASTELLO DEGLI ANGOLANTI, di origine trecentesca e restaurato di recente.

mostra il Castello degli Angolanti sulle colline di Riccione
il Castello degli Angolanti sulle colline di Riccione

Credits: Archivio Fotografico Provincia di Rimini

Si tratta anche di un pretesto per recarsi sulle colline di Riccione e ammirare il magnifico panorama che offrono. Gli Angolanti erano una famiglia toscana in fuga da Pistoia nella seconda metà del Duecento, che diventarono vassalli dei signori di Rimini, ovvero i Malatesta. E’ un posto ricco di storia, circondato da un parco dove è osservabile la meridiana progettata dal bolognese Paltrinieri. Oggi ospita anche eventi, tra i quali rassegne teatrali per bambini.

5) Un’attività per tutta la famiglia? Una bella visita alle TERME DI RICCIONE.

le terme di Riccione: una delle cose da fare fuori stagione
Credits: Archivio Fotografico Provincia di Rimini

Le terme sono aperte anche in inverno, tutti i giorni tranne la domenica. Fino al 22 dicembre troverete anche pacchetti scontati! Potrete visitarle dal lunedì al venerdì, oppure il sabato mattina. Vi consigliamo di verificare orari e tariffe direttamente sul sito della struttura.  Se i vostri bimbi soffrono tanto di sinusite, otiti e infezioni delle vie respiratorie potreste anche decidere di usufruire dei pacchetti di aerosolterapia, anche in via preventiva prima dei grandi freddi. Qui trovate come funziona. Inoltre vi consigliamo di visitare l’oasi del benessere per un pò di relax di famiglia. I bambini possono accedere alle piscine termali di 30 e 32 gradi dall’età di sei anni in su, accompagnati da almeno un genitore.

6) Una tappa quasi obbligata per famiglie con bambini: IL PARCO OLTREMARE. 

Si tratta di un parco tematico dedicato al mondo della natura e al divertimento. Sarà visitabile tutti le domeniche di ottobre, tutti i giorni nel ponte dei morti e dell’8 dicembre e ancora dal 26 dicembre al 6 gennaio. Ai bambini piacerà lo spettacolo dei delfini, tra i quali anche il celebre delfino Ulisse della TV, il “Mulino del Gufo”, dove poter ammirare lo spettacolo del volo dei rapaci, il cinema 3D e Adventure Island, dove poter giocare dando sfogo alla fantasia.

Mostra Delfino al Parco Oltremare di RICCIONE

Parco Oltremare: tra le cose da FARE A RICCIONE CON BAMBINI FUORI STAGIONE

Credits: Archivio Fotografico Provincia di Rimini

7) Non dimenticate il RICCO CALENDARIO DI EVENTI di Riccione, Rimini, etc.

Noi ci limitiamo a segnalare che dal 9 all’11 novembre a Sant’Arcangelo di Romagna, borgo bellissimo, ci sarà la “Fiera di San Martino”. Non dimenticate che anche a Riccione si tengono i festeggiamenti di San Martino, il santo patrono. Il culmine è sabato 11 novembre con musica e stand gastronomiciA Rimini, invece, da settembre al 30 novembre va in scena “Romagna Osteria”: i cuochi più stimati del territorio escono dalle loro cucine e in brigata si ritrovano nelle piazze, nei borghi, nei magazzini del sale per offrire cene dove le materie prime e la loro maestria si incontrano.

In aprile l’appuntamento a Rimini è con il Festival Internazionale dell’Aquilone. Potrete portare i vostri bambini in spiaggia ad ammirare aquiloni di tutte le forme e le dimensioni. I bimbi potranno anche costruire il loro aquilone negli appositi laboratori tematici. 

8) ESPLORARE I DINTORNI.

Vi consiglio di non perdere almeno due belle gite intorno a Riccione.

La prima al borgo e al castello di Gradara, cornice della sfortunata storia d’amore di Paolo e Francesca, che Dante racconta nell’Inferno con toni accesi e appassionati. Chi non ricorda il celebre verso “Galeotto fu ‘l libro, e chi lo scrisse“? Vi consigliamo di visitare sia il borgo, riconosciuto come uno dei “borghi più belli d’Italia”, sia il castello. Nel loro insieme costituiscono uno dei complessi medievali meglio conservati d’Italia. La fortezza, poi, con la sua doppia cinta muraria – la più esterna lunga 800 metri – è davvero molto imponente. Qui info e prezzi per la visita.

Non potete, inoltre, perdervi la Repubblica di San Marino, a soli 35 minuti di auto da Riccione. Si erge sul monte Titano ed il suo centro storico è stato riconosciuto Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

mostra la bellezza della repubblica di san marino
la bellezza della repubblica di san marino

 Credits: Romagna Informzioni

9) Non si può non provare LA CUCINA ROMAGNOLA!

Pasta fatta in casa, piadine e cascioni – una specie di piadina farcita e ripiegata prima della cottura – accontenteranno i più piccini. Pesce e frutti di mare saporiti, oppure le carni ed i porcini dell’entroterra appagheranno i più grandi, magari accompagnate da un bicchiere di sangiovese. Io personalmente ho provato più di una volta la Trattoria di pesce La Marianna e ne elogio il rapporto qualità prezzo ed il servizio eccellente e rapido: ideale anche con bambini.

E prima di salutarvi ecco per voi altre mete ideali fuori stagione o in primavera con bambini.

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO CONDIVIDILO!

Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!