Dove mangiare a Nizza: tre locali top

Shares

NIZZA, CITTA’ DEL BIEN VIVRE

La città di Nizza è molto più che il capoluogo del distretto Alpi Marittime. Città dalla doppia anima, italiana fino al 1860 e poi francese. È probabilmente la città più vivace e frizzante della regione francese Provence Alpe Cote d’Azur e gestita in modo veramente efficace, con la cura e l’amor proprio tipico dei francesi per i loro spazi pubblici. Anche per la gestione dei ristoranti vale lo stesso discorso, per cui non sarà difficile consigliarvi tre locali top dove mangiare a Nizza!

Noi viviamo nella Liguria di Ponente, quindi molto vicini, ma Nizza è facilmente raggiungibile da tutte le principali città del Nord Ovest. In particolare da Milano, recentemente, oltre al treno si sono aggiunti modi più economici per raggiungere la città francese. Da Milano a Nizza c’è un comodo servizio di bus, seguite il link per la ricerca prezzi.
Se siete amanti della buona tavola, in particolare del pesce o comunque dei piatti tipici, vi segnalo il mio post per un weekend ideale a Finale Ligure, con indicazioni su dove mangiare e cosa vedere nei dintorni.

3 LUOGHI DOVE MANGIARE A NIZZA

Ma una volta capitati a Nizza dove dovreste mangiare? Il cibo è un altro aspetto da non sottovalutare a Nice Ville. Noi, vista la vicinanza, abbiamo avuto innumerevoli occasioni di provare i suoi ristoranti. Anzi, ci sono delle vere e proprie istituzioni per cui gli italiani che vivono vicino al confine si recano a Nizza praticamente apposta.
La prima  in pieno centro:
  1. Il Café de Turin in Piazza Garibaldi

Un’istituzione in città, maison per eccellenza dei coquillages, tanto diffusi e amati in Francia. Se vi piacciono molluschi, ostriche, gamberetti e chi più ne ha più né metta siete nel posto giusto. Se non amate il genere venite solo se vi accontentate facilmente o avete poca fame. Le alternative ai coquillages, infatti, sono ben poche. Segnalo giusto la tipica soupe de poisson e anche l’ottima mousse au chocolat come dessert. Caro, ma non troppo. Offre tanti piatti combinati per tutte le tasche o quasi. Del resto stiamo parlando di un “articolo”, i coquillages, che non è a buon mercato da nessuna parte, soprattutto se sempre fresco e impeccabile come in questo locale.
Prezzo: non meno di 30 € a testa  per mangiare pesce.

2. Ristorante Boccaccio in Rue Massena

Passiamo ad un’altra istituzione cittadina, in Rue Massena, Il Boccaccio. Il Boccaccio sposa la passione della cucina francese per i frutti di mare e crostacei, con contaminazioni italiche e ispaniche. Se temete le porzioni ridotte della nouvelle cousine qui potete andare tranquilli…Le porzioni sono immani e i piatti gustosi e scenografici. Unico neo? Il prezzo! Merita per festeggiare un’occasione o per una serata romantica…
Da non perdere: i piatti misti di ostriche e crostacei, la paella  di pesce, il tiramisù dalla quantità esagerata! Locale elegante e servizio impeccabile.
Prezzo: non meno di 70 € a testa  per mangiare coquillages.
Se non amate tanto il pesce, o i due generi di locali di cui vi ho appena parlato, provate qualcosa di più classico e provenzale:

3. La Maison Maria in Rue Massena

E’ il più alla mano dei tre consigliati, anche come prezzi. Si trova sempre in centro in rue Massena, ma bisogna infilarsi dentro un cortile per vederlo. Lì vi aspetteranno un gradevole dehor e qualche tavolino sparso d’estate  d’inverno una sala accogliente vi aspetta.
Qui ci sono alcuni tipici antipasti provenzali, come la versione francese della pizza all’Andrea imperiese. Ottimi e originali anche i piatti di carne e verdure.
Dei tre questo è il locale che vi consiglio anche per andare con bambini in quanto è il meno caro, sono dotati di seggiolone e cameriere simpatico, che non guasta mai! Si trovano anche piatti kids friendly, al contrario del Cafe de Tourin.
Mio figlio per altro d’estate si è innamorato dei diffusori ad acqua che vengono spruzzati dal soffitto del pergolato!

NIZZA CON BAMBINI

Nizza offre anche un ricco calendario di eventi, rendendola un un’ottima destinazione non solo estiva, ma 365 giorni all’anno. E se siete con bambini non perdete il grande parco lungo Promenade du Paillon.
D’estate per combattere la calura c’è un divertentissimo gioco di fontanelle e spruzzi che creano uno strato bassissimo di acqua che divertirà un mondo i bambini. Guardare per credere..!
[tg_youtube width=”484″ height=”304″ video_id=”TsmeQe4eRg8″]
E poi tanti giochi in legno e prati in cui correre e giocare. Un luogo davvero kids friendly!
E voi siete già stati a Nizza? Avete qualche altro ristorante da suggerirci di provare?? Vi aspetto nei commenti!
Se siete buongustai e viaggiatori incalliti potrebbe interessarvi anche il mio post su dove mangiare a Barcellona!

SE TI E’ PIACIUTO QUESTO ARTICOLO CONDIVIDILO!

Post in collaborazione con Comparabus.
Shares

8 risposte

  1. Molto probabilmente sarò a Nizza per lavoro ad ottobre, e mi sono segnata i tuoi suggerimenti.
    Mi sembra davvero buono il ristorante Boccaccio, con porzioni enormi e piatti che sembrano davvero buoni.
    Ottimi suggerimenti, i consigli culinari sono sempre ben accetti. Ti farò sapere come andrà!

  2. Bellissima Nizza. Avevo provato un paio di ristoranti ma non mi sembrano quelli da te citati 🙁 se ci torno però faccio sicuramente una puntatina in questi, i piatti sembrano ottimi!

  3. ll Cafè de Turin è uno dei miei luoghi del cuore. Lo so che è decisamente turistico e probabilmente è meglio andare al Boccaccio, ma che ci posso fare? Come faccio a resistere a quei piattoni giganteschi di ostriche e frutti di mare sul ghiaccio?

    1. Hai ragione, ti capisco, e poi il pesce lì è più abbordabile…mangiare le stesse cose da Boccaccio rischia di costare un mutuo! Noi ci andiamo tipo una volta l’anno per festeggiare qualche ricorrenza!

  4. Che bella notizia che mi hai dato, non sapevo fosse così semplice arrivare a Nizza da Milano. La prossima volta che sarò da quelle parti, ne approfitterò per fare un salto a Nizza, e proverò uno dei locali che hai consigliato. 🙂

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!