Cosa fare a marzo nel Ponente ligure

Shares

Cosa fare a marzo nel Ponente ligure? Nonostante, purtroppo, l’Italia sia afflitta dal coronavirus marzo parla di primavera ed inizia ad offrire interessanti possibilità all’aria aperta…

Ovviamente, prima di recarvi agli appuntamenti di cui vi sto per parlare monitorate i siti di informazione per sapere se l’ordinanza n. 1/2020 di emergenza attualmente in atto in Liguria viene prolungata o se ne vengono emesse altre a livello di Governo centrale. In tal caso contattate gli organizzatori dei singoli eventi ai recapiti forniti, per vedere se l’evento è stato annullato. Questo post è, comunque, IN COSTANTE AGGIORNAMENTO.

VIVERE LA RIVIERA DI PONENTE TRA NATURA E OUTDOOR

Nel Ponente ligure è facile incontrare giornate di sole anche in inverno, ideali per riprendere il contatto con la natura!

TREKKING TRA CERVO E SAN BARTOLOMEO, ANCHE PER CANI!

Iniziamo con una simpaticissima iniziativa di “dog trekking” con partenza dal pittoresco borgo di Cervo domenica 1 marzo. L’escursione guidata consisterà in un sentiero ad anello. 

Il ritrovo sarà alle 9.30 in P.za al Castello per un trekking di media difficoltà della durata di 8 km e 5 ore circa di percorso che vi farà attraversare il Parco del Ciaipà per arrivare sopra il colle di Cervo e godere della sua magnifica vista, qui pausa con pranzo al sacco e snack per i nostri amici a quattro zampe, prima di rientrare a Cervo lungo un bellissimo sentiero panoramico anch’esso. 

Quota di partecipazione 10,00 € con guida ambientale e addestratrice cinofila, gratuito per ragazzi sotto i 15 anni, e prenotazione obbligatoria.

Sabato 21 marzo, invece, si parte nel pomeriggio da San Bartolomeo al mare. Ritrovo alle 14.30 in P.za Torre Santa Maria per percorrere il cammino “Sui Sentieri del Golfo – anello del Cervo“. Aspettatevi una terrazza panoramica tra le Valli Chiappa e Merula, tra vedute e antiche testimonianze storiche. Il percorso, accompagnato da una guida ambientale, avrà una lunghezza di 12 km, ma un dislivello di soli 300 metri, per una durata di 4 ore circa. Dotarsi di acqua e snack, oltre a scarpe idonee ovviamente. Per info e prenotazioni: Ufficio IAT San Bartolomeo 0183 417065.

PASSEGGIARE SOPRA IMPERIA AL CREPUSCOLO

Sempre a cura di Ponente Experience, invece, sabato 7 marzo sarà la volta di un’escursione pomeridiana-serale sulle alture di Imperia, tra Torrazza e Civezza. La partenza è prevista alle 15.00 per un’escursione suggestiva fino al Monte Cinque Bourche, attraversando chiese e ponti medievali sul calar della sera, e poi ammirando una vista che spazia dal mare alle cime innevate delle Alpi liguri. Livello: facile, distanza 9 km.

Quota di partecipazione 10,00 € con guida ambientale, gratuito per ragazzi sotto i 15 anni, e prenotazione obbligatoria.

ESPERIENZE AUTENTICHE NEI BORGHI

Se ti piace passeggiare, ma il trekking è troppo per te, ti consiglio di partire all’esplorazione di alcuni dei borghi del Ponente ligure più belli, particolari e meno noti…Te ne racconto nella mia lista di sei luoghi da visitare nella Liguria di Ponente.

FESTE DI CARNEVALE IN RECUPERO!

Viste le disposizioni della settimana scorsa, che sospendevano praticamente tutti gli eventi pubblici e assembramenti di persone, molte feste di carnevale sono state rimandate e saranno recuperate a inizio marzo.

E’ così anche a Imperia, dove sabato 7 marzo dalle ore 15.00 si terrà la festa di Carnevale dedicata ai bambini in banchina Aicardi, sul Porto di Oneglia. L’evento è organizzato dal Comitato San Giovanni e prevede l’animazione con Fortunello & Marbella, baby dance, premi alle maschere più originali e vendita di dolciumi.

IMPORTANTI RASSEGNE SPORTIVE

NB: questo evento è stato rimandato a data da destinarsi come tutti i raduni sportivi!!! Venerdì 13- domenica 15 marzo CANCELLATO a Laigueglia: 27^ Trofeo Laigueglia MTB Classic. Ecco il sito ufficiale dove trovare tutte le info e verificare la nuova data dell’evento.

MANIFESTAZIONI AGROALIMENTARI

Marzo è anche il mese della più importante manifestazione della provincia di Savona in tema food. Dal 13 al 15 marzo a Finalborgo, infatti, è previsto il Salone dell’Agroalimentare ligure: rassegna espositiva di prodotti tipici, cultura, eventi, mostre, spettacoli. Il borgo storico di Finale ligure accoglie questa suggestiva esposizione, un’occasione imperdibile per visitarlo. Per confermare la presenza o meno della manifestazione ti consiglio di tenere monitorata la loro pagina Facebook.

VISITE GUIDATE A IMPERIA

Un altro grande ritorno a febbraio è quello delle visite guidate gratuite, o a offerta, a Imperia Porto Maurizio.

Torna il “GiraParasio”, domenica 15 febbraio: visita guidata del Borgo del Parasio, il cuore più antico e pittoresco di Imperia Porto Maurizio. ritrovo alle 15.30 davanti alla Basilica di San Maurizio. e’ gradita la prenotazione al 331/6992009 (Enzo).

Sabato 21 marzo a Imperia, dalle ore 15, potrete visitare la Basilica di San Maurizio, ovvero il Duomo, inclusa la salita alla sua straordinaria Cupola, dalla quale si gode una vista insuperabile sulla città e sul mare! 

Le visite sono tutte guidate e a offerta. E’ necessario prenotarsi. Sono a cura dell’Associazione di volontariato “Comitato sotto Tina” con inquadramento storico artistico e durata di circa un’ora, ingresso a offerta. Contatto: 339 2077479 o [email protected]

GLI EVENTI NEL PARCO DELLE ALPI LIGURI

Per conoscere tutti i principali eventi dell’entroterra il primo sito di informazione è quello del Parco delle Alpi liguri, dove potete consultare la sezione eventi, oppure potete iscrivervi alla newsletter.

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO CONDIVIDILO!

 

Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *