10 cose da fare assolutamente a Cogne in inverno e in estate

Shares

Noi di Piccoli Grandi Viaggiatori adoriamo Cogne: ve lo abbiamo già raccontato qui. La prima volta qui è stata la nostra prima vera vacanza in tre, quando Laura aveva 3 mesi. Da allora ci è rimasto un grande affetto per questo posto e cerchiamo di tornarci almeno una volta l’anno! Da qui nasce l’elenco delle 10 cose da fare assolutamente a Cogne in inverno e in estate.

Per fortuna le distanze ci aiutano perché dal Ponente ligure in 4 ore di auto si raggiunge comodamente a Cogne. 

Ma perché amiamo tanto questo luogo in Valle d’Aosta? A questa domanda ho cercato di rispondere per voi, pensando a quello che più ci manca  – e sogniamo – di Cogne quando non siamo lì! 
 
Ne è venuta fuori una interessantissima lista di…

10 cose da fare assolutamente a Cogne in inverno e in estate: 

 

1. Immergersi nei prati del Sant’Orso

Prima di tutto accarezzare con lo sguardo le tante vette che lo circondano, ognuna diversa, ma tutte sufficientemente eleganti da catturare il vostro sguardo per ore. In qualsiasi stagione fare un salto qui vi farà sentire bene: giocate con i vostri figli, il vostro cane, o semplicemente passeggiate mano nella mano con la vostra dolce metà. Se avete dei bimbi considerate che il parco giochi del Sant’Orso è utilizzabile sia in estate sia in inverno.

In inverno il divertimento raddoppia con la baby ski area con tapis rulant: ideale per le prime lezioni di sci o per divertirsi con bob, ciambelloni e gonfiabili! Qui vi raccontiamo costi e dettagli nella sezione “Sole, neve e Snow Park”. 

2. Spingersi fino a Valnontey

Qui siete proprio nel cuore del parco nazionale del Gran Paradiso, immersi a diretto contatto con la natura. D’inverno questo è un ottimo punto di partenza per delle piste di fondo estremamente panoramiche. Ma potrete anche semplicemente passeggiare nella neve, magari avvistare un intero branco di camosci come è successo a noi.

D’estate è un ottimo punto di partenza per diverse escursioni, alcune anche piuttosto pianeggianti. E poi volendo, mangiate  dell’ottima carne oppure una polenta concia in uno caratteristici rifugi e agriturismo presenti, come La Ferme du Gran Paradis.

3. Provare una delle bellissime Spa presenti a Cogne

La nostra preferita è la Spa le Bois dell’Hotel Sant’Orso. Si tratta della migliore Spa di hotel dove siamo mai stati in Italia. E vi assicuro che ne abbiamo provati di hotel con Spa: è una nostra passione! A proposito, qui le nostre recensioni dei migliori centri benessere tra Riviera ligure, Piemonte e Costa Azzurra!

Tornando alla Spa Le Bois, per convincervi lascio parlare le immagini e mi limito a sottolineare due punti forti: è aperta tutto il giorno e fino alle 17 ammette i bambini.Inoltre, la vasca idromassaggio esterna con vista sulle montagne è una di quelle esperienze #dafarenellavita, il top circondata da neve e con vista sulle cime innevate. 

In coppia, invece, potrebbe valere la pena prenotare tutta per voi la Spa La Baita dell’Hotel Du Gran Paradis. Intima e accogliente, con prezzi abbordabili a partire da 30 Euro a persona per 1h30 minuti.

4. Salire sulla cima del Montzeuc

Qui si può approfittare delle poche, ma lunghe e poco affollate piste da sci d’alpinismo del comprensorio di CogneD’estate, invece, si può prendere la telecabina Pulsè Montzeuc, arrivare al Belvedere per ammirarne il panorama e fare una delle passeggiate panoramiche descritte qui.

5. Andare a vedere le cascate di Lillaz

Potrete raggiungere le cascate di Lillaz d’estate con una gradevole passeggiata, ultimo pezzo con una salita piuttosto ripida – noi comunque l’abbiamo affrontato con lo zaino porta bebè. D’inverno per ammirare i coraggiosi che scalano con ramponi le cascate ghiacciate!

10 COSE DA FARE ASSOLUTAMENTE A COGNE IN INVERNO E IN ESTATE

6. Godere delle splendida accoglienza e savoir faire delle strutture ricettive di Cogne

Noi abbiamo riscontrato standard qualitativi più elevati della media, a parità di prezzo. Questo che si tratti di un due stelle come di quattro. Della nostra scelta vi parliamo nel box qui sotto: anche quest’anno abbiamo alloggiato all’hotel Sant’Orso e non possiamo che riconfermare il nostro consiglio. Ogni anno peraltro, troviamo qualche miglioramento o qualche piccola attenzione in più! I bagni rifatti in parte delle camere, il binocolo in camera per ammirare il panorama, accappatoio e ciabattine anche per i più piccini!

Hotel Sant’Orso a Cogne.

La nostra scelta a Cogne: questo è un posto in cui non si vede l’ora di ritornare per comfort, accoglienza, atmosfera. La Spa è indimenticabile e – in dati orari – aperta anche ai bambini, il garage sotterraneo d’inverno comodissimo e i servizi per famiglie offrono tutto quello che si potrebbe desiderare.

 

Nel nostro racconto del primo family break a Cogne trovate maggiori dettagli, e altri suggerimenti per tutte le tasche e per tutte le esigenze. 

7. Indulgere nell’assaggio di piatti tipici cognentzi e valdostani in locali tanto piacevoli alla vista quanto al palato

La stessa professionalità ed accoglienza riscontrata negli alberghi la ritroverete nei ristoranti di Cogne, che hanno una qualità media elevatissima. In tante vacanze non abbiamo mai mangiato male in nessun posto. Di seguito vi segnalo però i posti veramente imperdibili.

8. Gustare una fondue au chocolat dalla Brasserie du Bon Bec

sono molto buoni anche i piatti salati e la selezione di formaggi, ma non vi riempite troppo perché la loro fondue appagherà i sensi di grandi e piccini!

FAMILY BREAK IN MONTAGNA A COGNE

9. Ordinare un piatto conviviale al Bar à Fromage

che siate in famiglia, tra amici o in coppia condividere uno dei piatti da condividere di questo locale sarà uno dei ricordi più piacevoli della vostra vacanza. Fonduta, Raclette, Chinoise Royale con la carne “messada”: sono solo alcune delle opzioni tra cui potete scegliere. Qualità dei prodotti e del servizio impagabile.

10. Farsi preparare al momento una battuta al coltello dallo chef del Eco Resort Notre Maison

con uovo di quaglia o meno, con o senza senape,  piccante – se vi piace, il piatto realizzato al momento sarà preparato su misura per voi!

 
Che altro aggiungere…buona Cogne! Scrivendo il post mi è già venuta voglia di tornare: eppure siamo tornati da neanche una settimana! Al vostro rientro poi raccontatemi la vostra esperienza, magari ci sono altre cose da aggiungere all’elenco!
 
E
 
N.B. I luoghi e le attività consigliate in questo post sono frutto delle nostre esperienze in prima persona. Vi consigliamo in base al nostro gusto e alle nostre considerazioni più autentiche!
 

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO CONDIVIDILO!

Shares

10 risposte

  1. Mi hai fatto venire davvero voglia di andare a Cogne! Sarei molto indecisa se venire d’estate per fare Delle passeggiate nella natura o d’inverno per godermi le terme con la neve

  2. Era da un po’ che volevo leggere questo post, e finalmente l’ho fatto. Complimenti intanto per la scrittura, il post è fatto e scritto benissimo. Cogne, ne sentivo parlare alla tv per fatti non belli, ma ora ti ringrazio, perchè Cogne da ora in poi lo penserò per i paesaggi bellissimi, cascate e la cioccolata. Farà parte di una delle mie prossime avventure in Italia.

  3. Ciao! È la mia prima volta su questo blog, ti faccio i miei complimenti! Abbiamo in comune i bambini e l’amore per Cogne! Le cascate di lillaz poi mi hanno stupita…e dire che quando ho detto vado a Cogne tutti mi hanno chiesto solo della casa della Franzoni…che peccato!

  4. Una mia amica mi ha sempre parlato bene di Cogne.. e con questo post non posso che darle ragione!
    Ci sono tante cose da fare e sempre un posto incantevole.. soprattutto in inverno 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!